Incassata la pesante sconfitta sul campo della capolista Ragusa, in casa del Minibasket Milazzo è tempo di reagire. Consapevoli della necessità di invertire la rotta, con la partenza di Catanesi, lo staff tecnico ha subito assicurato al team le prestazioni di un play di categoria quale Alessandro Toto.

I mamertini si presentano, quindi, al match con l’obiettivo della prima vittoria stagionale, venuta a mancare, in alcuni casi, proprio nei secondi finali. Con lo sfortunato esordio stagionale (avvio condizionato da infortuni e squalifiche) che ha colpito il roster biancorosso ed i numerosi stop che hanno più volte costretto Il Minibasket Milazzo a scendere in campo con delle rotazioni corte, specialmente nel reparto dei lunghi, domenica, in occasione della nona giornata del girone di andata, a casa dello Sport Club Gravina, la squadra allenata da coach Pirri è chiamata ad una reazione importante.

Gravina viene, invece, da una rilevante vittoria esterna ottenuta contro l’Amatori Messina, battuta 61 a 67 nel turno precedente. Questo significativo successo in chiave salvezza porta serenità alla vigilia dell’importante sfida con Milazzo. In occasione della gara interna di domenica, gli etnei proveranno ad aggiungere altri punti per allontanarsi dalla zona calda della classifica.

Arbitreranno l’incontro i signori Paternicò Luca di Piazza Armerina (EN) e Lorefice Alessandro di Ragusa (RG).

Please follow and like us: