La squadra di coach Pirri esce nel modo peggiore dal doppio confronto in chiave salvezza delle scorse settimane; se la vittoria interna con il Cocuzza S. Filippo è mancata per poco, nessuna giustificazione può essere avanzata nel caso della sconfitta maturata in casa dell’Amatori Messina.

A due giornate dalla fine del girone di andata, Il Minibasket Milazzo è chiamato ad una riflessione: il team è seriamente candidato ai play-out non avendo ancora vinto una sola partita e di fatto, allo stato attuale, offre poche garanzie di successo ovvero di permanenza in serie C Silver.

Di questo avviso il Dirigente Responsabile Paolo De Gaetano: “Il basket non è solo allenamento e tattica. Per vincere, la squadra deve volerlo veramente e deve credere in se stessa. Se giochi con un basso valore di fiducia hai dei problemi a sfruttare le opportunità che si presentano. Purtroppo, nei momenti di difficoltà, i ragazzi hanno sempre mollato e questo è il motivo per cui è necessario effettuare quanto prima cambiamenti per scongiurare il rischio di un progressivo decadimento”.

L’avversario di turno al PalaValverde, domenica 16 dicembre, ore 18.30, sarà il Basket Giarre. Formazione che può vantare un attivo di 5 vittorie e 6 sconfitte ma, soprattutto, una bella affermazione, nell’ultima uscita, contro la Cestistica Torrenovese.

La partita, dunque, che si presenta ostica, sarà arbitrata dai signori Di Mauro Alex Oliver e De Cillis Gianluca di Priolo Gargallo (SR).

Please follow and like us: